News

 

Risultato della ricerca

Convegno: Patrimoni culturali, sistemi informativi e open data: accesso libero ai beni comuni?

21/01/2016

Giovedì 28 e venerdì 29 gennaio 2016, a partire dalle ore 9.30, presso la sala Tessitori, palazzo Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, in piazza Oberdan 6, a Trieste, avrà luogo un convegno su Patrimoni culturali, sistemi informativi e open data: accesso libero ai beni comuni?

Censimento degli archivi fotografici italiani

13/01/2016

Il 15 dicembre 2015 è stato sottoscritto a Roma un protocollo d’intesa tra l’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia finalizzato all’avvio del Censimento degli archivi fotografici italiani.

Il fondo I.A.S.A. in Archivio fotografico on-line

13/01/2016

E’ pubblicato nella sezione Fondi e Collezioni dell’Archivio fotografico on-line il fondo I.A.S.A.,  costituito da una parte delle immagini della Fototeca dell’Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte, acquisita in deposito nel 1966 dal Gabinetto Fotografico Nazionale sulla base di un accordo tra i due Istituti per fare di quelle raccolte uno strumento vivo a disposizione degli studiosi e della stessa amministrazione delle Antichità e Belle Arti.

Pubblicate la normativa trasversale 4.00, base di riferimento per l’elaborazione degli standard ICCD di nuova generazione, e la normativa F - Fotografia 4.00

11/12/2015

Si sono conclusi i lavori per la definizione della Normativa trasversale 4.00, la base di riferimento per l’elaborazione degli standard ICCD di nuova generazione: a seguito delle attività di ricerca svolte all’interno dell’Istituto e della sperimentazione effettuata nell’ambito di vari progetti, sono stati consolidati i contenuti normativi ai quali verranno allineati i diversi strumenti per la catalogazione (le schede di catalogo, le schede per gli Authority file, il MODI - Modulo informativo, i moduli di approfondimento e le schede per i contenitori).

Due contributi sui fondi fotografici dell’ICCD pubblicati sul Bollettino d’Arte n. 22-23 aprile-settembre 2014 (Serie VII)

11/12/2015

Due contributi sui fondi fotografici dell’ICCD sono stati pubblicati sul Bollettino d’Arte n. 22-23 aprile-settembre 2014 (Serie VII), che ha inaugurato una nuova sezione dedicata alla fotografia. Una premessa di Laura Moro introduce ai due  testi di Elena Berardi e Benedetta Cestelli Guidi.

Rete Fotografia, incontro "Fotografia, archivi, musei: quale valorizzazione oggi tra storia e contemporaneità"

09/12/2015

L'incontro affronta il tema del valore e del ruolo degli archivi fotografici oggi, in relazione alla costruzione della memoria e dell'identità individuale e collettiva e ai profondi cambiamenti del mondo dell'immagine e della tecnologia: quali sono oggi le responsabilità e le scelte, nell'ordinamento e nella conservazione, che gli operatori devono affrontare? Quale valorizzazione può essere proposta del patrimonio fotografico? Quali sono i circuiti culturali e sociali in cui entra la fotografia e quale storia è possibile fare nell'epoca di internet? Quali le responsabilità verso il pubblico e chi è oggi il pubblico?

Orario di apertura ICCD mese di dicembre e avviso di sospensione del servizio per la fruizione delle collezioni del GFN Archivio fotografico e dell'Aerofototeca Nazionale

03/12/2015

Si comunica che i giorni 24, 28, 29, 30, 31 dicembre 2015 l'Istituto osserverà il seguente orario di apertura: dalle ore 7:30 alle 17:00.

Si comunica, inoltre, che dal 14 dicembre 2015 all' 8 gennaio 2016 il Servizio per la fruizione delle collezioni del GFN Archivio fotografico e dell'Aerofototeca Nazionale è sospeso per carenza di personale. Le richieste pervenute entro il 14 dicembre verranno comunque evase.

Istituto centrale per la demoetnoantropologia - Museo nazionale delle arti e tradizioni popolari

02/12/2015

INAUGURAZIONE
venerdì 4 dicembre 2015 - ore 18.00

L’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia apre al pubblico nelle sale del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, a partire dal 5 dicembre fino al 28 marzo 2016, una mostra antologica delle fotografie di Arturo Zavattini, ideata e curata da Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane.

AZ - Arturo Zavattini fotografo Viaggi e cinema, 1950-1960, prevede l’esposizione di oltre 170 fotografie di grande formato, in massima parte inedite, che illustrano l’intensa attività fotografica di Arturo Zavattini tra il 1950 e il 1960, decennio cruciale della storia del Novecento.

2.000 lastre autocrome del fondo Bombelli inventariate e restaurate

11/11/2015

Si sta concludendo il lavoro di inventariazione delle lastre autochrome presenti nel fondo fotografico Bombelli attività che approfondisce la conoscenza dei fondi fotografici ICCD per una ampia fruizione pubblica. Si tratta di un nucleo di circa 2.000 esemplari che testimonia la prima tecnica a colori utilizzata su larga scala per ripresa fotografica. Sono state realizzate da Girolamo Bombelli (1882-1969) nel corso della sua attività durante la quale collaborò con la casa editrice Alfieri e Lacroix e con i numerosi collezionisti, case d’asta e gallerie dell’area lombarda. I soggetti sono prevalentemente di carattere storico artistico, pittorico, dell’800 e primo ‘900, ma non mancano riprese dal vero che attraverso la tecnica dell’autochrome propongo scorci di particolare suggestione.

Disponibili due nuovi avvisi pubblici

06/11/2015

Nella sezione avvisi sono stati pubblicati due avvisi pubblici, riguardanti nello specifico:

  • la costituzione di un elenco professionisti idonei al conferimento di incarichi attinenti all'architettura e all'ingegneria;
  • l'aggiornamento dell'albo delle imprese di fiducia per l'affidamento dei lavori mediante cottimo fiduciario e procedura negoziata.

Seminario internazionale rete musei universitari 6-7 novembre 2015

04/11/2015

Il 6 e 7 novembre verrà organizzato presso l’Università di Modena e Reggio Emilia un seminario internazionale dal titolo “University Museums for life-long guidance to the scientific method and culture”.

GFN Archivio fotografico - consultazione e modalità per la riproduzione di immagini

03/11/2015

Dal 1 novembre 2015 le richieste

  • di consultazione delle collezioni conservate presso il GFN Archivio fotografico
  • di riproduzione di immagini

potranno essere inoltrate esclusivamente attraverso il sistema eFoto (http://efoto.iccd.beniculturali.it)

ARCHIVI FOTOGRAFICI E DIMORE STORICHE. Scrigni da conservare e valorizzare

14/10/2015

Il convegno, organizzato dall’Associazione Ville, Dimore e Corti Lombarde - Sezione operativa Dimore Storiche della Valtellina e Valchiavenna, si terrà il  17 ottobre 2015 a TEGLIO nella Sala Consiliare in Piazza S.Eufemia. L’ICCD parteciperà con un intervento incentrato sul progetto di riordino fisico e critico del Fondo MPI.

Programma 500 giovani per la cultura: partiti i progetti Patrimonio culturale immateriale e Grande Guerra

14/10/2015

Sono partiti i progetti Patrimonio culturale immateriale: l’inventariazione delle entità immateriali nei documenti audiovisivi Grande Guerra e processi di pace: i luoghi e i contenuti nquadrati nel Programma “500 giovani per la cultura” in attuazione dell’art. 2 del decreto “Valore cultura” (6 dicembre 2013).

Catalogazione dei beni culturali ebraici: firmata la Convenzione tra la Fondazione per i Beni Culturali Ebraici in Italia e l’ICCD

17/09/2015

L'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) e la Fondazione per i Beni Culturali Ebraici in Italia hanno firmato lo scorso 13 agosto una Convenzione che definisce e sviluppa le procedure per la catalogazione dei beni culturali ebraici. Attraverso l'utilizzo delle piattaforme informatiche per la catalogazione dei beni culturali del Sistema informativo generale per il catalogo (SIGECweb) e della carta nazionale dei vincoli VIR, la convenzione favorisce l’interscambio dei dati finalizzato alla crescita del Catalogo nazionale e dei sistemi di tutela collegati. Hanno firmato, per la Fondazione, il Presidente Dario Disegni e, per l’ICCD, il Direttore Laura Moro.