CAMPAGNA DI CATALOGAZIONE DI TEST

Area
Amministrazione
Data
24/02/2015
Autore
Maria Luisa Desiderio

Cosa

La campagna di Test è una tipologia di campagna gestita all’interno del SIGEC, finalizzata all’esercitazione degli utenti catalogatori. Le attività associate a questa tipologia di campagna non producono schede verificate scientificamente.

Va precisato che la locuzione ‘campagna di Test’ si applica anche alla sperimentazione dei nuovi modelli catalografici non ancora rilasciati. In questo caso tuttavia la creazione delle campagne e l’associazione degli utenti è gestita unicamente dall’ICCD sulla piattaforma SIGECweb.

Chi

L’apertura della campagna di test in SIGEC può essere effettuata da un qualsiasi utente che abbia il profilo di Amministratore su un Ente Schedatore o su un Ente Competente.

L’Amministratore dell’Ente può predisporre gli ambienti di lavoro e assegnare i profili di “catalogatore” agli incaricati della catalogazione. Non si devono associare utenti con profilo di “verificatore scientifico” e ruolo di verificatore perché il sistema inibisce l’invio in verifica scientifica delle schede prodotte dai catalogatori. Tutte le schedature prodotte restano nelle attività nello stato “in lavorazione”.

Quando

L’Amministratore di un Ente potrà avviare in SIGEC campagne di catalogazione di Test per l’esercitazione/formazione  degli  utenti catalogatori.

Gli Enti che volessero partecipare alla sperimentazione delle nuove  normative nel SIGECweb dovranno contattare i referenti dei servizi tecnici dell’Istituto  per concordare il loro inserimento nelle campagne e le relative procedure di controllo.  I  documenti relativi alle normative in sperimentazione sono pubblicati sul sito ICCD alla pagina http://www.iccd.beniculturali.it/index.php?it/211/sperimentazione-normative, i cui contenuti sono accessibili previa registrazione.

Come procedere

Dal menù di GESTIONE, cliccare su Creazione nuova campagna, e completare il box con le informazioni obbligatorie. Il campo Tipo campagna dovrà essere valorizzato con “Campagna di catalogazione di test”, selezionabile dal menù a tendina. Il campo Denominazione campagna non può contenere più di 40 caratteri. Terminare l’operazione cliccando sul tasto Crea campagna.

campagna di test fig. 1


Alla creazione della campagna il sistema avverte che l’operazione è stata eseguita con successo e propone il dettaglio della campagna riepilogativo dei dati inseriti. Lo stato della campagna è in programmazione, la fase successiva prevista per questo tipo di campagne è la richiesta dei numeri di catalogo.

campagna di test fig. 2


Cliccando sul pulsante “ Richiesta numeri di catalogo” il sistema predispone una nuova interfaccia nella quale si dovrà inserire, perché è un dato obbligatorio, la quantità di numeri necessari alle attività di catalogazione programmate.

Per completare l’operazione cliccare sul tasto invia richiesta. Solo per questo tipo di campagna il sistema rilascerà in automatico la quantità di numeri richiesti. I valori NCTN rilasciati in automatico sono “fittizi” , le  sequenze degli  NCTN iniziano sempre dal valore  1.

campagna di test fig. 3


È possibile aggiungere alla campagna creata nuove richieste di NCTN ripetendo l’operazione descritta. Il sistema confermerà l’esito dell’operazione.

Rimanendo sull’interfaccia del sistema cliccare il tasto indietro per tornare  sul “dettaglio campagna” e procedere alla creazione delle attività.

campagna di test fig. 4


Cliccare su Crea nuova attività e proseguire con la compilazione delle informazioni obbligatorie richieste.

campagna di test fig. 5


Procedura per la creazione dell'attività

La form “Creazione attività” presentata dal sistema ha una serie di campi obbligatori:

  • Nome attività – che consente di inserire un massimo di 32 caratteri
  • selezione dell’Ente competente e dell’ente schedatore -  responsabili delle attività di catalogazione
  • la quantità dei numeri, appartenenti alla campagna di riferimento, che verranno associati all’attività in creazione. 

La gestione dell’attività, ovvero l’associazione degli utenti incaricati della catalogazione, sarà curata dagli amministratori degli Enti che verranno indicati nella form di creazione dell’attività.

Indicare la quantità degli NCTN e Cliccare sul pulsante “pre-imposta numeri”, il sistema inserirà i valori degli NCTN  consecutivi disponibili sulla campagna. Processare l’operazione cliccando su Crea attività.

campagna di test fig. 6


Per tutte le tipologie di campagne  è possibile creare 1 o N attività. Per ogni attività creata in  campagne di  Test dovranno essere associati range di numeri di catalogo (NCTN) consecutivi fino ad esaurimento dei numeri disponibili sulla campagna.

Procedura per l'associazione degli utenti all'attività

Dall’interfaccia del Dettaglio Attività sarà possibile procedere all’associazione degli utenti incaricati delle attività di catalogazione. Ad ogni attività è possibile associare da 1 a N catalogatori affidando ad essi un insieme di NCTN sino all’esaurimento degli NCTN presenti nell’attività. Per associare gli utenti cliccare sul pulsante “associa utente ad attività

campagna di test fig. 7


Il sistema propone una nuova interfaccia nella quale sarà possibile:

  1. Selezionare l’utente
  2. Assegnare il profilo
  3. Definire il ruolo

Assegnare le quantità degli NCTN all’incarico (pre-impostare il range dei numeri)

campagna di test fig. 8


Confermando le operazioni e a meno di errori nella compilazione dei campi il sistema esegue l’associazione dell’incarico sull’attività ed invia una mail all’utente selezionato con l’indicazione dell’incarico, la denominazione dell’attività, il ruolo assegnato e il range dei numeri di catalogo (fittizi) a sua disposizione.

campagna di test fig. 9


Il risultato

Se il flusso per la predisposizione della campagna di Test viene eseguito correttamente, secondo i passaggi sopra descritti, i risultati saranno i seguenti:

l’utente associato con ruolo  di catalogatore potrà accedere alla sua area di lavoro. Nell’area di creazione sarà possibile selezionare una normativa (tipo e versione) e procedere alla creazione di una scheda di catalogo. Il sistema assegnerà in automatico il primo NCTN disponibile nell’incarico dell’utente, Il sistema guiderà la compilazione dei dati e sarà possibile controllare formalmente le schede.

campagna di test fig. 10


campagna di test fig. 11


campagna di test fig. 12


Il sistema consentirà la compilazione dei dati e i controlli formali previsti dalla normativa, ma non sarà possibile inviare le schede in verifica scientifica.

campagna di test fig. 13


Note

Nelle attività delle campagne di Test non si devono associare utenti con profilo di “verificatore scientifico” e ruolo di “verificatore” perché le schede non potranno essere inviate in verifica scientifica in quanto prodotte in attività di test.

Non è possibile importare schede in una attività di Test  che non abbiano NCT corrispondente ai numeri assegnati al singolo catalogatore.  Se si importano schede nell’attività che abbiano NCT non congrui con quelli assegnati al catalogatore il sistema, nel log dell’importazione dell’Area dei Trasferimenti, le rileva come “non appartenenti all’attività”. Se si importano schede nell’attività di  test che abbiano lo stesso NCT di schede già presenti nell’area di lavorazione del catalogatore, il sistema le individuerà come schede “duplicate” nel log dell’importazione dell’Area dei Trasferimenti , ma consente eventualmente di sostituirle a quelle presenti nell’area del catalogatore utilizzando la funzione “storicizza scheda esistente” o di storicizzare la scheda importata utilizzando la funzione “storicizza scheda importata”.

Se vengono cancellate schede in lavorazione in una attività di Test il sistema “riassegnerà” il numero di catalogo “fittizio” associato alla scheda eliminata quando il catalogatore creerà  una nuova scheda di catalogo.

Le operazioni di:

  1. richiesta di NCTN per una campagna
  2. creazione di un’attiva
  3.  associazione degli utenti con incarichi alle attività

 possono essere svolte in modo non consecutivo. In tal caso l’amministratore dell’Ente potrà:

  • ricercare la campagna di test creata dal menù “gestione delle campagne” applicando il filtro sulla tipologia di campagna - selezionando dal menù a tendina “campagne di catalogazione di test”  - ed eseguendo la ricerca il sistema visualizzerà  tutte le campagne di test create dall’Ente. Dal menù operazioni, corrispondente alla campagna ricercata, si potrà entrare in modifica e procedere alla richiesta dei numeri di catalogo o alla creazione di una o N attività.

campagna di test fig. 14


campagna di test fig. 15


  • ricercare l’attività  creata dal menù “gestione attività”  ed eseguendo la ricerca, applicando uno dei filtri del box per la ricerca,  il sistema visualizzerà  tutte le attività gestite dall’Ente. Dal menù operazioni, corrispondente all’attività selezionata, si potrà entrare in modifica e procedere all’associazione degli utenti.

campagna di test fig. 16


Dal Dettaglio Attività sarà possibile procedere con l’associazione degli utenti  compilando i campi Utente, Profilo e Ruoli attivabili.

campagna di test fig. 17