Mario Cresci - L'oro del tempo

Pubblicato il 15/06/2020

Argomento Fotografia

 

Cresci presenta al pubblico una serie di stampe ludiche e sorprendenti, che restituiscono l’esito del suo dialogo con le collezioni dell’Istituto: i ritratti del bel mondo di Mario Nunes Vais e alcune fotografie di statuaria classica diventano pretesto per una serie di verifiche visive e sperimentazioni linguistiche sul tema della rappresentazione della figura umana.
Il programma “ICCD/Artisti in residenza” è uno dei tanti progetti che l’Istituto sta portando avanti nell’ambito delle politiche sul contemporaneo che mirano, da un lato, a interrogare i materiali fotografici storici attraverso sguardi diversi, dall’altro a incrementare le collezioni con nuove produzioni. Il fatto che Cresci abbia da tempo rivolto la sua attenzione anche ai musei, alle istituzioni, alle collezioni, all’arte “fatta da altri” ha costituito un motivo in più per coinvolgerlo.
Nel corso delle sue visite in ICCD Cresci ha potuto così conoscere l’immenso patrimonio conservato, nutrire la sua curiosità per autori lontani nel tempo ma alle prese con lo stesso desiderio di esplorare il mezzo fotografico, ripercorrere generi e stili, approfondire gli aspetti tecnici della fotografia dell’800, toccando con mano albumine, aristotipi, dagherrotipi e carte salate.

La mostra è accompagnata da un libro d’artista, in copie numerate e firmate dall’autore, a tiratura limitata, edito da Postcart.

Nel periodo di lockdown, per sopperire alla mancata inaugurazione inizialmente prevista a marzo 2020, è stato realizzato un video che presenta un dialogo tra Mario Cresci e Francesca Fabiani - curatrice della mostra - sui diversi temi emersi e affrontati dall’artista nel corso della residenza.

Qui la videointervista con l’introduzione del Direttore ICCD Carlo Birrozzi. 

Qui il video sulla mostra di Mario Cresci estratto dal servizio andato in onda su SkyArte.

L’inaugurazione del 23 giugno è stata invece occasione per un incontro live di apertura congiunta delle due mostre di Cresci a Roma, L’oro del tempo presso l’ICCD e Combinazioni provvisorie presso Matèria.


Mario Cresci. L’oro del tempo

ICCD - Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
23 giugno – 20 febbraio 2021
Via di San Michele 18, Roma

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00 (esclusi festivi)

Ingresso libero ad accesso contingentato