Direzione Generale beni Architettonici Storico-Artistici etnoantropologici
Istituto Centrale per il catalogo e la Documentazione
Termine principale: Giacca

Acronimo: OGTT
Termine pi¨ specifico: Frac

Descrizione:
Tipologia di giacca maschile. Presenta caratteristiche diversificate tra XVIII e XX secolo. Nella seconda metÓ del XVIII secolo il f. viene gradualmente a sostituire la marsina distinguendosi da questa principalmente per la ridotta ampiezza delle falde falda/faldina, la frequente presenza del collo, anche con risvolti risvolto, la possibilitÓ di chiusura a doppio petto con taglio orizzontale all'altezza della vita che elimina le falde anteriori. L'indumento Ŕ ancora di moda nella prima metÓ dell''800 con le caratteristiche appena indicate -taglio all'altezza della vita, falde posteriori, chiusura a doppio petto- oppure con falde diritte lungo l'apertura anteriore - talvolta stondate- , in forma molto simile alla soprabito redingote, da cui si distingue per la lunghezza totale, che nel f. risulta inferiore. Dalla seconda metÓ del XIX secolo il f. diventa un indumento di gala o per sera caratterizzato dal taglio anteriore in vita e dalla presenza di falde posteriori, molto rastremate verso il fondo "a coda di rondine".
Giacca frac
giacca frac (davanti)
giacca frac (davanti)
Giacca frac
giacca frac (dietro)
giacca frac (dietro)