Guido Guidi

Anno Acquisizione:
2014
Soggetto prevalente:
Paesaggio
Settore:
Gabinetto fotografico nazionale
Estremi cronologici:
1983 - 1993
Consistenza accertata:
155

Il fondo fotografico Guido Guidi, è stato selezionato e donato dall'autore a seguito della mostra Guido Guidi. Cinque paesaggi, 1983-1993 curata da Antonello Frongia e Laura Moro, e realizzata, nel settembre del 2013, presso l’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione. La selezione fotografica si concentra sul periodo inaugurale di una ricerca, avviata da Guidi all’inizio degli anni Ottanta, caratterizzata dal passaggio a una macchina fotografica di grande formato.

Il fondo si compone di 155 stampe fotografiche organizzate nelle 5 serie tematiche sulle quali è stata costruita la mostra: partendo dall’esplorazione dei paesaggi collocati lungo un asse geografico che dal circondario cesenate - luogo di nascita e di residenza del fotografo - si estende verso nord fino a Venezia, la sua città adottiva, e alle Prealpi venete.

Lungo questo tragitto, compiuto settimanalmente per anni, Guidi ha fotografato dapprima autonomamente, quindi sulla scorta di incarichi ricevuti dal Dipartimento di Urbanistica dell’Università IUAV di Venezia, dando vita ad un corposo archivio di immagini in grandissima parte inedite.
Da questo viaggio ripetuto e dai progetti sviluppati nel corso degli anni, emergono diversi paesaggi che sono stati selezionati in questa raccolta come altrettanti nodi di una precoce sezione della geografia italiana: il paesaggio campestre e agrario della provincia di Cesena, quello lineare della via Romea, quello dell’urbanizzazione diffusa fra Mestre Padova e Treviso, quello industriale di Porto Marghera, e infine quello storico del Monte Grappa, teatro della Prima Guerra Mondiale.

Le stampe a colori (153) sono di formato 24x30 (23,5x30,5) realizzate a contatto da pellicola 20x25 stampate con procedimento chimico su carta Fujicolor Crystal Archive con supporto Glossy. Le immagini b/n (2), sono stampate a contatto su carta baritata ai sali d'argento con dimensioni 20x25. Tutte le stampe sono fuori tiratura commerciale.

Antonello Frongia, Laura Moro, (a cura di), Guido Guidi: cinque paesaggi, 1983-1993. Roma, Postcart, ICCD, 2013