Rete archivi fotografici di istituzioni culturali a Roma

Stato
In corso
Settore
Fotografia
Anno
2017
Contatti
luisa.demarinis@beniculturali.it
Argomento
Archivi fotografici, Roma,

Descrizione

In occasione della mostra Alfabeto fotografico romano, che si è tenuta a Roma presso l’Istituto Centrale per la Grafica nel maggio 2017, trenta archivi fotografici romani hanno unito le loro forze in un progetto di lavoro comune.

Da questa esperienza di collaborazione è nata la Rete degli archivi fotografici di istituzioni culturali a Roma, con l’obiettivo di trovare un territorio di confronto e di scambio nell’ambito delle molteplici attività che storici, archivisti, conservatori ed operatori, svolgono ogni giorno nel proprio archivio fotografico. Aperta ad altri partecipanti, la Rete vuole essere un luogo in cui elaborare temi e progetti comuni, condividere esperienze, affrontare criticità e problematiche.

In questa direzione all’interno della RAFR si sono costituiti tre Gruppi di lavoro. Il Gruppo 01_ Mostra online sta lavorando alla realizzazione di una originale versione Web della mostra Alfabeto fotografico romano; il Gruppo 02 _Progetto Roma sta attuando un progetto di valorizzazione del patrimonio fotografico che vedrà esposizioni, presentazioni ed eventi articolati intorno ad un unico tema; il Gruppo 03_ Problematiche e criticità si occupa invece di affrontare e trovare soluzioni alle possibili criticità gestionali degli archivi fotografici, a cominciare da quelli afferenti al MiBAC, interessato recentemente da  profondi cambiamenti istituzionali.

In seno alla Rete si è dato inoltre avvio al progetto di creazione di un Punto di accesso unico degli inventari online degli Archivi fotografici romani, e tra le attività figura il programma di visite guidate agli archivi fotografici partecipanti, partito nel 2018 con cadenza mensile.