news_gargiolli1 news_gargiolli2 news_gargiolli3 news_gargiolli4 news_gargiolli5 news_gargiolli6

In Primo Piano

IL VIAGGIO IN ITALIA DI GIOVANNI GARGIOLLI. Le origini del Gabinetto Fotografico Nazionale, 1895-1913

17/11/2014

Quasi 200 fotografie tra positivi storici, lastre negative e stampe moderne, un fascinoso percorso per immagini che segue, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, l’attività del fondatore del Gabinetto Fotografico Nazionale: la struttura ministeriale che dalla fine dell’Ottocento a oggi ha il compito di documentare il patrimonio culturale italiano. Un’Italia riunificata da poco, di una bellezza struggente, che mostra i segni del nuovo, delle ferrovie, delle linee elettriche, ma anche le presenze umane, di ogni ceto sociale.  Il Viaggio in Italia di Gargiolli è anche un viaggio a ritroso nell’attività della struttura di tutela del patrimonio:  fotografie di restauri dell’epoca dei ponteggi di legno, di cicli pittorici documentati in previsione della loro distruzione, di collezioni private poi andate disperse, di scavi, di rinvenimenti e lascia intravedere il paesaggio italiano, nella sua fusione di natura e segni di antica antropizzazione, ruderi e lavori agricoli.

Leggi